Under 20 Praetoriani vs Pesaro 7-81

 

Prima di campionato per la squadra Under 20 dell’A.S.D. Praetoriani Rugby Recanati.

 L’esordio è stato di quelli duri vista l’esperienza della squadra pesarese ma, nonostante il risultato a senso unico, i recanatesi sono scesi in campo concentrati e  sicuramente hanno dato il massimo per tutti i 70 minuti di gioco onorando sempre la loro maglia e dimostrando anche di essere migliorati rispetto all’amichevole giocata due domeniche fa contro il Rimini.

Inutile dire che le mete dei ragazzi pesaresi sono state innumerevoli e soprattutto di buona taratura, ma i ragazzi di mister Petrella, nonostante scesi in campo in quindici, hanno difeso al meglio e in diverse occasioni sono riusciti a varcare i 22 mt. avversari per  provare a schiacciare l’ovale in meta.

Ci è riuscita l’apertura Marcelli che nel secondo tempo, da un’azione di gioco scaturita da un ruck si infila tra le maglie pesaresi depositando l’ovale in mezzo ai pali e trasformando la sua stessa meta.

Unica nota dolente l’infortunio, anche se minimo (tre punti di sutura sul sopracciglio sinistro) del numero 8 Calcinaro che risulterà alla fine della gara il MAN OF THE MATCH per i Praetoriani.

E la prossima domenica tutti a Jesi a sostenere i giovani Praetoriani.

 

La squadra: Bocci, Grassi, Coppetta, Ingargiola, Manzotti, Marcelli, Guzzini, Calcinaro, Lucamarini (cap), Marzioli, Andreucci, El Aouni, Bellucci, Travaglini, Gigli.