11/12/11 – 9^ giornata di campionato

Praetoriani vs Ancona 27-84

 

Partita che si annunciava molto difficile per la squadra di mister Petrella decimata dagli infortuni e così è stato.

Dopo soli 52 secondi i dorici vanno in meta trasformandola e nel primo tempo schiacceranno l’ovale per ben nove volte, nel mezzo due calci di punizione per i Praetoriani trasformate dall’ala Bonfigli, oggi in stato di grazia con il suo piede.

Inizia il secondo tempo e la musica non cambia, Ancona in meta dopo 5 minuti e un calcio di punizione per i recanatesi trasformato dall’estremo Di Lorenzo.

Al 51’ meta Ancona, al 56’ calcio di punizione di Di Lorenzo.

Al 61’ meta Ancona, al 65’ calcio di punizione di Di Lorenzo per i Praetoriani.

Al 66’ meta Ancona, ma al 70 da un calcio di punizione di Di Lorenzo che sbaglia, il centro Morresi parte a mille e capisce che dopo la presa sbagliata di un dorico può arrivare a schiacciare e così accade, prima meta per i recanatesi che Di Lorenzo trasforma.

Ancona non accusa per niente e dopo soli due minuti sigla la meta numero14.

Ma allo scadere del secondo tempo, da una touche il centro Sbrancia prende palla e fissa il gioco con un moule, ben supportato da Lambertucci e dal mister Petrella, entrato per l’ infortunio dell’ala Giuggioloni; è lo stesso Petrella che riesce di prepotenza a schiacciare l’ovale in meta che Di Lorenzo non trasforma e la partita si chiude sul punteggio di 84 a 27 per i dorici.

Un ringraziamento a tutta la squadra che oggi ha giocato veramente usando la testa e non andando sotto pressione,   un ringraziamento speciale va poi all’amico Vanni che oggi è sceso in campo nonostante i tanti mesi d’inattività, grande cuore e grande passione.

Un augurio speciale agli infortunati di oggi e speriamo in un veloce recupero.

Formazione: Di Lorenzo, Bonfigli(Volponi), Marconi(Scocco), Morresi, Giuggioloni(Petrella), Capodaglio(cap), Lambertucci, Carletti, Sbrancia, Storti, Tanoni P., Marchetti, Fiocchi, Tanoni R., Nardi.

All. Petrella

Man of the match: Andrea Giuggioloni

Start a Conversation